Fantaconsigli: 11 da schierare in questa ventiduesima giornata

Fantaconsigli: 11 da schierare in questa ventiduesima giornata

La nostra rubrica dei fantaconsigli vi aiuterà a completare la vostra formazione con le ultime scelte, consigliandovi dei giocatori meno blasonati in cui crediamo. Ecco a voi la nostra top 11 per questa settimana.

Porta chiusa


Gianluigi Donnarumma è il nostro portiere questa settimana. Scegliamo il fuoriclasse rossonero perché vediamo un turno con molte partite complicate e crediamo che il classe ‘99 possa darci delle certezze. Il Milan sarà ospite dello Spezia e crediamo che il portiere della nazionale riuscirà a tenere la porta inviolata per la seconda partita consecutiva.

Esterni da bonus

Wilfried Singo è il primo difensore della squadra. L’esterno ivoriano se la dovrà vedere contro Czyborra nel match di Torino e crediamo possa creare problemi con la sua facilità di corsa. Nello scontro importante tra il nuovo Torino di Nicola e il Genoa di Ballardini puntiamo sul cavallo granata.

Federico Dimarco è il nostro secondo consiglio in difesa. L’esterno di Juric torna a giocare nei 4 di centrocampo vista l’assenza di Faraoni e siamo sicuri vorrà sfruttare l’occasione. Se la vedrà con il nuovo arrivato Conti e con il suo uno vs uno potrà metterlo in difficoltà.

Diogo Dalot è il nostro ultimo nome per la difesa. Il portoghese è la nostra scommessa per questa settimana. In questo Milan, in cui gira tutto bene, questa settimana tocca all’esterno basso ex United e noi crediamo possa fare una buona partita e trovare un bonus a sorpresa.

Tre trequartisti di qualità e il jolly americano di Pirlo

Lorenzo Pellegrini è il primo centrocampista che vi consigliamo. Puntiamo sul capitano della Roma perché nell’ultimo periodo ha dimostrato di essere molto in forma e ha trascinato i suoi come un vero leader. La partita casalinga contro l’Udinese potrebbe sbloccarsi con una prodezza da fuori e il fantasista romano ha nel repertorio il tiro da lontano…staremo a vedere.

Filip Djuricic è il secondo trequartista della squadra. Il serbo sta vivendo una stagione di alti e bassi e il suo Sassuolo non vince da ormai 6 partite. La trasferta di Crotone potrebbe essere la partita giusta per riportare sia i bonus sia i 3 punti.

Weston McKennie è il nostro terzo centrocampista. L’americano è il jolly della Juventus e potrebbe rivelarsi letale per la difesa napoletana con i suoi inserimenti senza palla. Il suo modo di riempire l’area partendo dalla corsia potrebbe portare bonus e decidere il match.

Roberto Soriano è il nostro ultimo centrocampista. Il trequartista del Bologna gioca nell’anticipo del venerdì contro il Benevento e crediamo posso tornare al gol che gli manca da mesi ormai. Puntiamo sulla sua qualità tra le linee per decidere il match e iniziare la giornata con un bel bonus.

Le 3 B

Andrea Belotti è il top attaccante della squadra. Il Torino ospita il Genoa e crediamo che il capitano granata possa trascinare i suoi con la sua grinta e le sue qualità uniche in area di rigore. Il gallo vuole il terzo gol di fila e noi puntiamo su di lui.

Domenico Berardi è il nostro secondo attaccante. L’esterno neroverde torna dal primo minuto dopo uno stop di oltre un mese e lo fa nella partita migliore che poteva capitare sulla carta. Il Crotone soffre tremendamente in fase difensiva e l’uno contro uno del capitano del Sassuolo potrebbe rivelarsi letale.

Musa Barrow è il nostro ultimo consiglio. L’attaccante del Bologna, reduce dalla doppietta da sogno del Tardini che lo ha portato nella scorsa top 11, affronta il Benevento e crediamo possa ripetersi. Sinisa ha richiesto altre doppiette al suo giovane attaccante e noi non vediamo l’ora.

Fantaconsigli, l’inschierabile

Mario Rui è il nostro sconsigliato della settimana. Il terzino del Napoli lo abbiamo visto in difficoltà nelle ultime uscite con Genoa e Atalanta e per questo vi consigliamo di evitarlo nel big match con la Juve avendo dalla sua parte Cuadrado che spinge molto.

Il rischiatutto

Rodrigo De Paul è il nostro azzardo della settimana. Il 10 argentino gioca in casa della Roma ma noi siamo sicuri che possa fare bene perché è quel tipo di giocatore che si esalta nei big match e dimostra a tutti quanto vale.

lascia un commento

Your email address will not be published.