Brooklyn Nets: adesso chi li fermerà?

Brooklyn Nets: adesso chi li fermerà?

I Brooklyn Nets non stanno tradendo le attese e con un record di 20-12 sono attualmente al secondo posto della Eastern Conference. Lo scorso anno, giocato senza i propri uomini di maggior talento sono riusciti in ogni caso a strappare un biglietto per i playoff grazie alla settima posizione. Tuttavia il record faceva registrare più sconfitte che vittorie (35-37). Quest’anno sembra essere cambiata la musica e il tridente al completo fa davvero, davvero paura.

I BROOKLYN NETS FANNO SUL SERIO

La squadra allenata da Steve Nash ha collezionato 6 vittorie di fila, battendo tra gli altri di recente anche quei Los Angeles Lakers che rischiano di ritrovare con ogni probabilità anche in fondo al torneo. Questa Notte i Nets orfani di KD, infortunatosi proprio nello scontro al vertice con i giallo-viola, hanno spazzato via dal parquet anche i Clippers. Prestazione monstre di James Harden, il “Barba” in forma PO ne ha messi 37 con 11 rimbalzi e 7 assist nella vittoria per 112-108.

Il viaggio verso Ovest continua e nelle prossime partite potrebbero facilmente ritoccare ancora il conteggio delle vittorie. Sembra infatti improbabile che Kings e Magic possano arrestare la rincorsa dei ragazzi di Nash alla vetta. La squadra quest’anno ha tutte le sembianze di una macchina da guerra e, come se non bastasse, l’inserimento di Harden è stato piuttosto vantaggioso.

Kevin Durant, Kyrie Irving e James Harden sono tutti in media ampiamente sopra i 20 punti e sparano almeno con il 50% di FG e con il 40% da dietro l’arco. Solo Drazen Petrovic nel 1992-1993 ha fatto registrare numeri simili.  

La strada verso le Finals è ancora molto lunga ma i presupposti per non annoiarci ci sono davvero tutti. Lebron e compagni dovranno difendere il titolo e gli aspiranti al trono iniziano a scaldare i motori. Utah con il suo gioco di squadra sembra suonare una sinfonia davvero perfetta, ma la candidata numero uno per interrompere la corsa dei Lakers sembrano essere proprio i Brooklyn Nets.

Tenetevi forte, sta arrivando il bello…

[Foto: CBS Sports]

lascia un commento

Your email address will not be published.