Fantaconsigli: 11 da schierare in questa venticinquesima giornata

Fantaconsigli: 11 da schierare in questa venticinquesima giornata

La nostra rubrica dei fantaconsigli vi aiuterà a completare la vostra formazione con le ultime scelte, consigliandovi dei giocatori meno blasonati in cui crediamo. Ecco a voi la nostra top 11 per questa settimana.

Cercasi porta inviolata

Marco Silvestri è la nostra scelta per la porta. Puntiamo sul portiere dell’Hellas che affronta il Benevento in un match delicato. Le streghe stanno faticando a segnare e nelle ultime 5 hanno timbrato il cartellino solo 2 volte…speriamo continuino così.

Tre mancini d’esperienza

Alex Sandro è il primo difensore della squadra. L’esterno brasiliano della Juventus affronta lo Spezia in casa e puntiamo su di lui per trovare un bonus di martedì. Giocando più avanzato del solito potrebbe trovare più campo da attaccare e creare pericoli sulle fasce.

Kwadwo Asamoah è il nostro secondo consiglio difensivo. Vista l’espulsione di Lykogiannis, il ghanese dovrebbe partire dal primo minuto contro il Bologna. Siamo sicuri che l’esperto laterale ex Juve e Inter non si lascerà scappare questa occasione per stupire il nuovo allenatore.

Domenico Criscito è il terzo ed ultimo difensore della squadra. Puntiamo sul capitano del Genoa che si gioca il derby contro gli odiati cugini blucerchiati. L’esperto centrale genoano non segna da inizio campionato e un rigore potrebbe capitare in una partita così tesa…noi ci crediamo.

Qualità al comando

Christian Eriksen è il nostro primo centrocampista. Il danese si è ormai preso il posto da titolare nel centrocampo dell’Inter e la partita contro il Parma potrebbe adattarsi bene alle sua caratteristiche. Puntiamo quindi sul fantasista nerazzurro e sulla qualità del suo destro.

Ruslan Malinovskyi è il nostro secondo consiglio a metà. Ve l’avevamo consigliato anche la scorsa settimana e nel weekend l’ucraino ha letteralmente tirato giù la porta di Marassi con il suo mancino. Ora che si è sbloccato ci puntiamo forte e il match con il Crotone potrebbe portare ricchi bonus.

Dejan Kulusevski è il nostro top centrocampista. Puntiamo sullo svedese nel match contro lo Spezia perché crediamo possa fare male alla difesa di Italiano con i suoi strappi palla al piede. Il classe 2000 sta deludendo in questo nuovo ruolo ma questa potrebbe essere la partita giusta per tornare a brillare.

Mattia Zaccagni è il nostro ultimo centrocampista. Dopo metà stagione da top assoluto, il trequartista dell’Hellas sta calando nell’ultimo periodo e non segna da 5 partite. Contro il Benevento ci aspettiamo un bel ritorno al bonus sfruttando l’1vs1 con De Paoli sulla corsia.

Due giovani e un bomber di classe

Rafael Leao è il primo attaccante del nostro tridente di questi fantaconsigli. Il giovane portoghese del Milan si sta rivelando una sorta di jolly offensivo per Pioli. Contro l’Udinese dovrebbe partite dal primo minuto come prima punta al posto di Ibrahimovic e crediamo che la sua rapidità e il suo dribbling potrebbe rivelarsi letali per la difesa bianconera.

Dusan Vlahovic è il nostro secondo consiglio offensivo. Il classe 2000 sta vivendo la sua miglior stagione da quando è in Italia. Dopo la deludente prova di Udine, crediamo possa sfruttare le difficoltà difensive della Roma per tornare al gol.

Luis Muriel è il nostro top attaccante. Puntiamo sul colombiano anche questa settimana perché, visto il suo stato di forma, non ci sentiamo di tenerlo fuori contro il Crotone. La neopromossa aveva subito doppietta da Luisito anche all’andata e crediamo possa succedere di nuovo.

Fantaconsigli, l’inschierabile

Samuel Di Carmine è il nostro sconsigliato della settimana. La punta del Crotone non sta vivendo il suo miglior momento di forma e in questo periodo vincere il duello con Romero è praticamente impossibile. Statene alla larga e evitate un 5 quasi scontato.

Il rischiatutto

Matteo Politano è il nostro azzardo della giornata per questo fantaconsigli. L’esterno del Napoli ritorna al
Mapei Stadium da ex e crediamo possa fare uno scherzetto ai suoi vecchi compagni vincendo il suo duello personale con Rogerio sulla fascia sinistra.

lascia un commento

Your email address will not be published.