Fantaconsigli: 11 da schierare in questa ventottesima giornata

Fantaconsigli: 11 da schierare in questa ventottesima giornata

La nostra rubrica dei fantaconsigli vi aiuterà a completare la vostra formazione con le ultime scelte, consigliandovi dei giocatori meno blasonati in cui crediamo. Ecco a voi la nostra top 11 per questa settimana.

Riscatto Champions

Pepe Reina è il nostro portiere questa settimana. Scegliamo l‘esperto spagnolo nella trasferta della Lazio a Udine perché crediamo che la squadra di Inzaghi possa fare una grande prova difensiva per ripartire dopo la batosta europea. La squadra di Gotti è molto in forma ultimamente ma crediamo la Lazio possa limitare le armi offensive bianconere.

Tre esterni di qualità

Diogo Dalot è il primo difensore della squadra. Puntiamo sul terzino portoghese del Milan che sta facendo bene ultimamente e verrà rilanciato contro la Fiorentina. Dalla sua parte agirà Venuti in tandem con Ribery e crediamo che l’ex Manchester possa spingere molto sfruttando la scarsa propensione difensiva del fuoriclasse francese.

Charalampos Lykogiannis è il nostro secondo nome in difesa. Puntiamo sull’esterno del Cagliari che sarà ospite a La Spezia in una sfida delicata. Lo schieramento a 5 portato da Semplici ha liberato il greco da molti compiti difensivi e ora con più libertà si spingere sembra più efficace sulla fascia. Occhio anche al suo mancino sul calcio da fermo che ha già portato due +3.

Rick Karsdorp è il nostro terzo ed ultimo difensore. Scegliamo l’esterno olandese nel big match di giornata tra Roma e Napoli. La sua gamba e il suo uno contro uno potrebbe mettere in seria difficoltà Mario Rui perciò puntiamo su di lui per un bel bonus difensivo.

Due capitani a guidare il centrocampo

Federico Bernardeschi è il nostro primo centrocampista. Ci sentiamo di azzardare questa chiamata perché sappiamo che Pirlo crede molto nel ragazzo e le ultime prestazioni confermano la sua crescita. La Juve ospita un Benevento in crisi totale e potrebbe rivelarsi la partita perfetta per tornare al bonus.

Mario Pasalic è il secondo uomo del nostro centrocampo. In casa Atalanta ci saranno mille ballottaggi in questa giornata ma crediamo che il croato possa trovare spazio dal primo minuto. Partita tosta a Verona per la Dea che cercherà di rialzare subito la testa dopo l’eliminazione contro il Real. Puntiamo sul trequartista di Gasperini che potrebbe fare male con i suoi inserimenti letali.

Juraj Kucka è il nostro terzo centrocampista. Puntiamo sul capitano del Parma che ritorna dopo la squalifica e si trova ad affrontare il Genoa. Noi ci crediamo nella dura legge del gol dell’ex e, anche se sono passati tanti anni, pensiamo che il +3 arriverà.

Lorenzo Pellegrini è la nostra ultima chiamata a centrocampo. Puntiamo sul capitano della Roma perché crediamo che la squadra di Fonseca sia cresciuta a tal punto da poter affrontare un big match ad armi pari. La qualità del trequartista azzurro potrebbe incidere non poco sull’incontro galleggiando dietro le spalle dei mediani del Napoli.

Tridente delle meraviglie

Simy è il nostro primo attaccante. Il nigeriano sta vivendo un periodo da sogno e noi vogliamo cavalcare la sua onda. Il Crotone ospita un Bologna in buona condizione ma sempre ballerino in difesa. Scommettiamo ancora sul bomber di Cosmi perché la salvezza passerà per i suoi piedi e questa partita peserà molto.

Antonio Sanabria è il nostro secondo attaccante. Puntiamo sulla punta del Torino che dovrebbe partire dal primo minuto nella sfida contro la Samp. La squadra di Ranieri non sta vivendo un gran periodo e il Torino, carico dai 3 punti del recupero, potrebbe approfittarne. L’attaccante ex Genoa sentirà aria di derby a Marassi e punirà i blucerchiati.

Zlatan Ibrahimovic è il nostro pezzo da 90 in attacco. Lo svedese ritorna in campo dopo un lungo stop e dovrà guidare il suo Milan nella trasferta di Firenze. La partita non facile e i ragazzi di Pioli saranno provati dalla serata europea ma Zlatan è un leone e ha tanta fame di punti e di gol.

Fantaconsigli, l’inschierabile

Gianluca Lapadula è lo sconsigliato della settimana. Vi consigliamo di fare altre scelte in attacco perché il bomber italo-peruviano sta vivendo un momento difficile insieme a tutta la squadra e a Torino lo aspetta una battaglia contro De Ligt e Bonucci. Insomma non benissimo.

Il rischiatutto

Graziano Pellè è il nostro azzardo per questa settimana. Crediamo nel nuovo attaccante del Parma che partirà dal primo minuto contro il Genoa e potrebbe ritrovare il gol in serie A dopo anni.

lascia un commento

Your email address will not be published.