She’s on fire: Cristiana Girelli, è ancora lei la regina del gol?

She’s on fire: Cristiana Girelli, è ancora lei la regina del gol?

Girelli, attaccante della Juventus e della nazionale italiana, dopo il poker segnato alla Pink Bari punta al secondo titolo di capocannoniere consecutivo.

girelli-show contro la pink bari

Il numero 10 bianconero ha sbalordito nell’ultimo match giocato contro la Pink Bari. La partita tra la Juventus e le pugliesi (ultime in classifica con 16 sconfitte e una vittoria) è terminata 9-1. Girelli è stata l’assoluta protagonista, siglando quattro gol: due di testa, uno in mezza rovesciata e uno con una conclusione angolata di potenza (per sua ammissione, il più bello dei quattro).

Dopo essere rimasta a secco nelle precedenti due giornate (non era mai successo in stagione) l’attaccante della nazionale si è rifatta con gli interessi, mettendo in chiaro la sua posizione di miglior bomber della Serie A.

QUESTIONE DI POKER

La Juventus Women sta dominando (ancora una volta) il campionato di Serie A. Diciassette partite, diciassette vittorie; 58 gol segnati (media di più di 3 a partita) e 9 subiti.

Girelli ha segnato 20 gol in 17 presenze, riuscendo a tenere una media gol pazzesca. Per capire quanto sia importante nell’attacco bianconero, basti pensare che la seconda miglior marcatrice della Juve è Hurtig, che ha segnato 7 gol.

In Serie A solo Valentina Giacinti, reduce anch’essa da un poker nel derby di Milano, riesce a tenere il suo passo con 16 gol. La lotta per la classifica di capocannoniere, infatti, è ancora apertissima, con il numero 9 del Milan pronta a superare la compagna di nazionale.

Giacinti ha vinto per tre volte il titolo di capocannoniere (2015/16, 32 reti; 2017/18, 21 reti; 2018/19, 21 reti) con le maglie di Mozzanica e Brescia. Girelli invece lo ha vinto per la prima volta lo scorso anno siglando 16 reti, già ampiamente superate. Riuscirà a ripetersi o dovrà cedere la corona al capitano del Milan?

lascia un commento

Your email address will not be published.