Coast2Cost: Scudetto Inter, quanto vale? Spazio ai numeri

Coast2Cost: Scudetto Inter, quanto vale? Spazio ai numeri

Per l’Inter è tempo di festeggiamenti e di aggiungere alla bacheca il 19° scudetto arrivato in una stagione particolare, la seconda colpita dalla pandemia da Coronavirus. Il successo, tuttavia, rappresenta una vittoria importantissima non solo a livello sportivo, ma anche dal punto di vista economico. Insomma, una prima “sberla” alla Superlega.

Scudetto inter: tra diritti tv e sponsor

Il primo posto in campionato, a proposito della distribuzione dei ricavi da diritti tv in base alla classifica, porta nelle casse nerazzurre oltre 23 milioni di euro. A questa cifra bisogna aggiungere 10 milioni di market pool (declinazione UEFA del sistema nazionale di ridistribuzione dei diritti televisivi) e altri 30 milioni tra bonus per la partecipazione alla Champions League e i ricavi da ranking storico/decennale.

Importante menzione anche per il tema sponsor e dei premi annessi che arriveranno nelle casse nerazzurre grazie alla cavalcata vincente in Serie A. Anzitutto vi è Nike, lo sponsor tecnico dalla stagione 1998/99, che paga annualmente 12 milioni di euro; a questi andranno aggiunti i bonus per la vincita del campionato. Dopo tantissime stagioni con Nike ci potrebbe essere così una vera e propria rivoluzione Adidas, pronta ad offrire ai nerazzurri 15 milioni di euro all’anno. L’offerta dell’azienda tedesca, inoltre, sarebbe così vitale per aumentare lo stipendio dell’attaccante belga, Romelu Lukaku, evitando così la sua cessione in estate.

Anche Pirelli è pronta a versare un ingente premio all’Inter di Antonio Conte: 13 milioni circa di bonus a cui bisogna sommare i 12,8 milioni di quota base.

Vi è poi Crédit Agricole, pronta a versare 400.000 euro di quota extra, da aggiungere ai 1,7 milioni. Manpower infine verserà 100.000 euro, oltre i 950.000 di base.

Inter: ricavi da sponsor 2020/21

Cifre importanti che danno ossigeno ad una stagione segnata dalla pandemia e dalla totale assenza di pubblico allo stadio. Infine, bisogna considerare che la società nerazzurra dovrà i bonus di rendimento ai propri giocatori che, nella stagione 2019/20pesavano a bilancio per 21 milioni di euro.

Cosa ne pensi della cavalcata dell’Inter? Credi che questi ricavi permetteranno al club nerazzurro di fare un buon mercato estivo? Dicci la tua nei commenti #coast2cost

lascia un commento

Your email address will not be published.