PlayStation e FIGC insieme sul campo virtuale

PlayStation e FIGC insieme sul campo virtuale

Sony Italia ha annunciato la partnership con la FIGC. Primo passo per un legame duraturo con gli esports in Italia? Potremo vedere realmente PlayStation e FIGC insieme sul campo virtuale?

Novità all’orizzonte?

Il legame tra Sony e il mondo del calcio in realtà non è cosa nuova. Da anni infatti l’azienda nipponica è sponsor ufficiale della Champions League. L’annuncio di questa nuova partnership con la FIGC era atteso da molti.

Ma sarebbe un errore dare l’accordo per scontato. Per una volta, nel mondo dei videogiochi in cui tutte le decisioni strategiche sono ormai centralizzate all’estero, l’accordo è un risultato tutto nostro. Non a caso Marco Saletta, General Manager di Sony Interactive Entertainment Italia, ha dichiarato il proprio orgoglio per la collaborazione con la FIGC.

La nazionale azzurra viene infatti vista di buon occhio per una collaborazione simile in quanto è il team sportivo per eccellenza, che incarna i valori di inclusività a fairplay. Saletta inoltre ritiene che questa possa essere un’occasione unica per celebrare due community affini come quelle dei tifosi e videogiocatori. Community che in certi frangenti, soprattutto in ambito di esports, vanno a sovrapporsi fino ad identificarsi.

Per concludere il discorso Saletta si è lasciato andare a supposizioni sul futuro degli esports e su una nuova consapevolezza in ambito videoludico per l’Italia:

Siamo certi che collaborazioni di questo calibro possano contribuire concretamente ad alimentarne la conoscenza e lo sviluppo del videogioco in Italia

Un qualcosa per cui non possiamo che essere felici.

La collaborazione

PlayStation diventa, quindi, la console partner ufficiale della Nazionale Italiana di Calcio per tutto il 2021. PlayStation e FIGC insieme sul campo virtuale quindi. Questa infatti non è che la diretta conseguenza delle importanti collaborazioni con alcuni dei principali club calcistici italiani nell’ambito degli esports. Senza dimenticare la recente sponsorizzazione della Supercoppa italiana, che proprio nell’ultima edizione 2020 ha assunto la denominazione di PS5 Supercup.

Sony ancora una volta ammicca interessata al mondo del calcio e infatti Sony Interactive Entertainment Italia darà il via, su PlayStation 4, al torneo di esport di Fifa 21 Azzurri Fans Cup, sviluppato in quattro Coppe e una finale. Tutti gli interessati, residenti in Italia, potranno registrarsi al torneo a partire dal 10 giugno 2021 tramite il “Competition Center” presente proprio sulla pagina web di PS4.

Quando si scende in campo?

Le quattro Coppe si terranno a partire dal 18 giugno in queste date: la prima Coppa si giocherà venerdì 18/06, la seconda domenica 20/06, la terza venerdì 16/07 e la quarta giovedì 22/07. La finale invece si disputerà venerdì 23/07.

Solo i primi due qualificati di ogni Cup potranno proseguire il loro percorso e accedere alla Finale del 23 luglio 2021. Questa prevedrà scontri diretti tra gli otto finalisti, come nelle migliori ricette per i tornei, i quali dovranno usare tutte le proprie abilità per portare a casa la partita migliore conquistando la vittoria.

In palio, per il primo classificato, un’esperienza di coaching con uno dei giocatori professionisti della eNazionale FIFA, l’opportunità di trascorrere una giornata al Centro Tecnico Federale di Coverciano e un abbonamento da 12 mesi al servizio PlayStation Plus. Insomma, non certo ricchi premi da milioni di dollari come ormai se ne vedono nelle grandi competizioni esport, ma comunque molto interessante ed allettante per un vero tifoso azzuro.

Cosa ne pensate? Vi interesserebbe partecipare? Correte ad iscrivervi allora, noi vi auguriamo buona fortuna nell’impresa!

lascia un commento

Your email address will not be published.