Come sono andate le Warzone European Summer Series

Come sono andate le Warzone European Summer Series

Qualche giorno fa si sono tenute le fasi finali delle Warzone European Summer Series, torneo esports presentato da Call of Duty.

Warzone European Summer Series: trionfo inglese

A trionfare in questo torneo è stata l’Inghilterra, rappresentata da Tommey e Fifakill. I britannici hanno battuto in finale la Spagna (rappresentata da FlexZ e Xaxe). Le due finaliste si sono qualificate alle Final Four del 1 luglio dopo aver vinto i propri gironi.

Le altre due squadre che si sono qualificate alle semifinali sono state Russia (rappresentata da Recrent e Ubica) e la Turchia (rappresentata da Forpantheon e Encorestt).
L’Italia, rappresentata da Moonryde e ItsLomba, ha collezionato tre sconfitte in altrettante partite giocate nel Girone A (vinto dalla Russia). Gli Azzurri hanno concluso il torneo con 67 kills, 61900 punti e 30409 di danno: solo la Svezia ha fatto peggio (56 kills, 41925 score, DMG 20361).

curiosità sull’evento

La piattaforma Twitch ha trasmesso le Warzone European Summer Series, sul canale di Call of Duty.

Il montepremi è di €60.000, ed è stato diviso tra tutti i partecipanti. I vincitori si sono portati a casa una cifra pari a 15.000, assieme al titolo di campioni.
Alan Brice e Chris Tunn sono stati i cronisti dell’evento; Elz The Witch e Big Zuu sono stati gli ospiti che hanno commentato le Series assieme al duo sopracitato.

lascia un commento

Your email address will not be published.